16-06-2009 - Sistema di controtelaio isolato di Finstral: polivalente ed ecologico


Nelle nuove costruzioni o nelle ristrutturazioni, la scelta di un buon serramento per risolvere i problemi diponte termico, condensa e muffa è limitata. L'elemento "falso telaio o controtelaio o cassa matta" spessonon viene preso in considerazione in maniera adeguata. In realtà anch'esso svolge un ruolo importante nell'applicazione della finestra.
FINSTRAL, sempre attenta a studiare soluzioni tecniche all'avanguardia, da diversi anni ha realizzato unfalso telaio polivalente ed ecologico. Polivalente perché può essere impiegato in tutte le varianti costruttivecon applicazioni a filo interno o a metà spallettaricavato da scarti di produzione del PVC.
La struttura portante è in tubolare in acciaio 30 x 15, rivestita con profilo in PVC.

Buon isolamento termico complessivo con la finestra (assenza di ponti termici) - fino a raggiungere un valore di 0,82 W/m² K.

Il controtelaio può essere impiegato per ogni soluzione tecnica, sia che si tratti di serramento con cassonetto,con cassonetto esterno, con persiana oppure con frangisole: esso risulta sempre in linea con i criteri dicostruzione per edifici a basso consumo energetico ed edifici CasaClima.

Caratteristiche tecniche del controtelaio isolato FINSTRAL:

 

Spigolo di supporto intonaco

Doppio isolamento tramite guarnizioni coestruse

Nasello d'attacco per bancali esterni

Scanalatura per eventuali bancali interni

Possibilità di inserimento aggiuntivo nella parte inferiore per migliorare l'isolamento e per l'applicazione di guaine isolanti

 

CETOS s.r.l. - Via Fermi, 5 - 31010 Crespignaga di Maser (Treviso) - Tel. 0423 524018 - P.IVA IT04031020268